FAQ

ORDINE & PAGAMENTO & CONSEGNA

1. Un pacchetto da paesi con custodie COVID-19 è sicuro?

Sì. La probabilità che una persona infetta contamini la merce è bassa. Il rischio di farti passare attraverso un pacco che è stato trasportato e spedito, ed è stato sottoposto a varie condizioni e temperature, è anche basso nel virus COVID-19. (Fonte: domande e risposte dell’OMS sui coronavirus (COVID-19))

2. Dove si possono ordinare i prodotti TYROLIT life?
3. Presso quali rivenditori posso acquistare i prodotti?

I prodotti TYROLIT life sono disponibili presso i seguenti rivenditori:

Orgler Tischkultur: 6130 Schwaz

Schatzkammer Silberregion-Shop: 6130 Schwaz

Let’s do it Fabris: 3251 Purgstall

Wetscher Max: A-6020 Innsbruck

TirolKamin: 6230 Brixlegg

Eurogast Grisseman: 6511 Zams

Besteck Kistl: 1010 Vienna

Soulsistakitchen: 4812 Pinsdorf

Sportshop Lintner: 6236 Alpbachtal (solo kit di levigatura sci)

4. In quali paesi vengono consegnati i prodotti TYROLIT life?
  • Austria
  • Germania
  • Svizzera
  • Belgio
  • Repubblica Ceca
  • Regno unito
  • Ungheria
  • Italia
  • Finlandia
  • Francia
  • Lussemburgo
  • Paeso Bassi
  • Polonia
  • Svezia,
  • Norvegia
  • Danimarca
  • Slovenia
  • Slovacchia
5. Quanto impiega la spedizione ad arrivare?

I pacchi sono consegnati entro 5 giorni.

6. A quanto ammontano i costi di spedizione e fornitura?

I costi di spedizione e fornitura sono pari a EUR 7,90. A partire da una valore dei prodotti acquistati di EUR 99,90 la spedizione è gratuita.

7. Come è possibile rintracciare la spedizione?

All’interno della vostra conferma di spedizione troverete un link per il tracking. Grazie a questo link potete tenere sempre d’occhio lo stato della vostra consegna ed esaminarlo in qualsiasi momento. In caso di domande relative al proprio ordine, è possibile mettersi in contatto anche con il nostro personale di assistenza:

Numero dell’assistenza: +43 (0) 5242 606 2384
E-mail: contact@tyrolitlife.com

 

DIRITTO DI RECESSO & PROTEZIONE DEI DATI

1. Si possono restituire i prodotti TYROLIT qualora non siano conformi alle specifiche?

Si ha il diritto di recedere dal presente contratto, senza indicarne il motivo, entro quattordici giorni. Sono esclusi dal diritto di recesso i coltelli con incisione personalizzata (Fly Wheel Cut e tutti i coltelli Iceline).

Il termine di recesso è pari a quattordici giorni a decorrere dal giorno in cui voi o una parte terza da voi nominata, non rappresentata dal trasportatore, entrate o entra in possesso dell’ultima merce.

Per esercitare il proprio diritto di recesso, occorre informare noi dell’azienda (TYROLIT Schleifmittelwerke Swarovski K.G., Swarovskistrasse 33, 6130 Schwaz, Austria, contact@tyrolitlife.com, telefono: +435242606-0) per mezzo di una chiara dichiarazione (ad es. una lettera postale, un fax o un’e-mail) sulla propria decisione di recedere dal contratto. A tale proposito potete utilizzare il modulo di recesso tipo in dotazione, tuttavia non obbligatorio. Potete certamente utilizzare anche il modulo di reso fornito assieme al pacco.

A garanzia del rispetto del termine di recesso, è sufficiente che la comunicazione sia inviata, in virtù dell’esercizio del diritto di recesso, prima della scadenza del termine di recesso.

Conseguenze del recesso

Se si recede dal presente contratto, siamo tenuti a rimborsarvi tutti i pagamenti da voi ricevuti, incluse le spese di spedizione (ad eccezione dei costi supplementari derivanti da un’eventuale scelta da parte vostra di una modalità di spedizione diversa da quella standard più vantaggiosa da noi offerta), senza indugio ed entro al massimo quattordici giorni dal giorno in cui è stata ricevuta la comunicazione relativa alla vostra richiesta di recesso dal presente contratto. Per il rimborso utilizzeremo lo stesso metodo di pagamento da voi impiegato per la transazione originale, se non diversamente concordato con voi; in nessun caso vi saranno accreditati compensi supplementari a seguito del rimborso. Possiamo opporci al pagamento fino al ricevimento della merce in restituzione o alla dimostrazione di restituzione della merce da parte vostra, a seconda della circostanza che si verifica per prima.

Siete tenuti a restituire o trasferire le merci, senza indugio e in ogni caso entro quattordici giorni dalla notifica da parte vostra di recesso dal contratto, a noi o al magazzino di consegna TYROLIT life, Wiener Bundesstraße 63a, AT-5300 Hallwang. Il termine risulta rispettato se l’invio della merce da parte vostra si svolge prima della scadenza del termine di quattordici giorni. I costi di reso sono a carico nostro. In caso di un’eventuale perdita di valore delle merci, siete tenuti ad accollarvi le relative spese solo se tale perdita di valore è riconducibile ad un trattamento non necessario di controllo della qualità, delle caratteristiche e del funzionamento della merce da parte vostra.

Modulo di recesso tipo
(Qualora si desideri recedere dal contratto, occorre compilare questo modulo e rispedircelo.)– A TYROLIT Schleifmittelwerke Swarovski K.G., Swarovskistrasse 33 , 6130 Schwaz, contact@tyrolitlife.com, Austria – Con la presente io/noi (*) revoco/revochiamo il contratto stipulato per l’acquisto dei seguenti prodotti (*)/la fornitura del seguente servizio (*)– Prodotto ordinato il (*)/ricevuto il (*)– Nome dell’utente (o degli utenti) – Indirizzo dell’utente (o degli utenti) (solo in caso di comunicazione cartacea) – Data(*) Depennare le voci non pertinenti.

Affilacoltelli TYROLIT life MK-2

1. Per quali coltelli è adatto l'affilacoltelli TYROLIT life MK-2?

L’affilacoltelli TYROLIT si adatta a qualsiasi coltello europeo e a qualsiasi dimensione della lama. Le pietre dell’affilacoltelli di classe superiore, lavorate a mano, garantiscono l’affilatura ideale dei propri coltelli, a prescindere dal tipo: coltelli da carne e da verdure grandi e piccoli, coltelli per sbucciare con lama curva, coltelli da formaggio o a mezzaluna. Non sono però adatte per coltelli in ceramica.

2. Come si utilizza l'affilacoltelli?

Inumidire le pietre per affilare sotto acqua corrente. Nella versione in rovere occorre assolutamente estrarle prima dal proprio supporto magnetico. Fissare poi le pietre nuovamente sulla struttura.

L’angolazione corretta è fondamentale per l’affilatura. Nell’affilacoltelli TYROLIT life MK-2 è preimpostato l’angolo di affilatura perfetto di 15 gradi, se si tiene il coltello ad angolo retto rispetto alla superficie della base. Il tagliente deve essere rivolto verso il basso. Assicurarsi che la lama sia in contatto in modo uniforme. ed esercitare solo una leggera pressione. L’affilatura deve avvenire con un movimento dall’alto verso il basso.

3. Perché l'affilacoltelli dispone di due pietre?

Per affilare un coltello in modo ottimale, per la levigatura preliminare è necessario utilizzare prima la pietra per affilare a grana grossa (inumidita) contrassegnata con “Sharp”. Per la microfinitura si utilizza invece la pietra per affilare a grana fine contrassegnata con “Finish”.

4. Di quali grane dispone l'affilacoltelli MK2?

L’affilacoltelli MK2 dispone di 2 pietre per affilare diverse, prodotte al 100% in Tirolo. La pietra per affilare a grana grossa da 400 è adatta per la levigatura preliminare e per lame particolarmente smussate, quella a grana fine da 800 per la microfinitura.

5. Come si pulisce l'affilacoltelli?

Affinché possiate utilizzare il vostro coltello a lungo, è necessario eseguire una manutenzione differente per le pietre per affilare e per la struttura. Per la pietra per affilare utilizzare del tessuto abrasivo. Eseguire con il tessuto non tessuto dei movimenti circolare sotto acqua corrente a bassa pressione sul segmento combinato, fino a quando la superficie non appare di nuovo leggermente ruvida e non si presenta uniforme alla vista. In questo modo si pulizia il segmento dalla sporcizia prodotta dalla levigatura e si elimina la grana abrasiva che si smussa sempre più durante l’utilizzo. Scoprendo la grana abrasiva sottostante, si ripristina la proprietà di affilatura. Lasciare poi asciugare a sufficienza il segmento combinato. L’asciugatura può richiedere diversi giorni.

Per la manutenzione della struttura, invece, utilizzare un panno morbido leggermente inumidito. Nella versione in legno è possibile rimuovere le pietre per affilare e pulirle separatamente. Fare asciugare bene i componenti prima di inserire nuovamente le pietre per affilare nel supporto magnetico. Non lavare mai l’affilacoltelli MK-2 in lavastoviglie!

6. È possibile che i coltelli si surriscaldino e dunque si indeboliscano durante l'affilatura?

No, questo procedimento di affilatura e questo sistema di affilatura non provocano surriscaldamento del materiale.

7. Occorre trattare in qualche modo i coltelli dopo l'affilatura?

Dopo l’affilatura pulire il coltello con un panno pulito per eliminare eventuali residui.

8. Quanto durano le pietre per affilare?

L’affilacoltelli compatto MK-2 presenta una lunga durata e una struttura robusta. Non si ha praticamente alcun consumo delle pietre anche dopo numerose affilature. Quando si utilizzano le pietre per affilare, considerare il fatto che sono pietre in ceramica, le quali possono rompersi se cadono. Qualora si dovessero presentare tracce di usura, consigliamo il trattamento delle pietre con un tessuto abrasivo. In questo modo è possibile irruvidire di nuovo i bordi per ottenere l’effetto di affilatura desiderato.

9. In cosa consiste la differenza tra il modello in legno e quello in acrilico?

Nel modello in legno le pietre per affilare sono removibili.

10. Sono disponibili pezzi di ricambio per l’affilacoltelli?

Per ordinare i pezzi di ricambio in modo semplice e rapido in caso di danneggiamento, contattare il nostroservizio di assistenza:

E-mail: contact@tyrolitlife.com

Tel.: +43 (0) 5242 606 2384

Set di rifinitura dei bordi TYROLIT life "All in One"

Qual è il modo migliore di pulire le lime in ceramica e le lime elastiche?

Per liberare nuovamente i pori dai residui di metallo della lamina e ripristinare la grana abrasiva, consigliamo di pulire ogni tanto usando acqua, sapone e una carta abrasiva (grana 400).

Posso acquistare il set di rifinitura dei bordi anche separatamente?

Tutti i componenti del set di rifinitura dei bordi possono anche essere acquistati separatamente:

In cosa consiste la differenza tra lime in ceramica e lime elastiche?

La differenza tra le diverse lime consiste nel loro legante. Mentre le lime elastiche presentano un legante in resina sintetica e sono flessibili (deformabili), quelle in ceramica dispongono di un legante in ceramiche e risultano rigide. Di norma le lime elastiche si utilizzano dopo quelle in ceramica.

A cosa servono le lime elastiche?

Le lime elastiche rappresentano un’alternativa ottimale più conveniente rispetto alle lime diamantate. Sono adatte per la lucidatura e la rifinitura di precisione dei bordi. Sulla base della loro elasticità è possibile inoltre raggiungere un’area di contatto uniforme per qualsiasi raggio dello sci.

TYROPOL

1. Su cosa è possibile utilizzare Tyropol?

Tyropol può essere utilizzato per la lucidatura e la pulizia di metalli non ferrosi e metalli nobili, acciaio inossidabile, cromo, vetro e vetroceramica, plastica, ceramica e acrilico. Utilizzare Tyropol con cautela su superfici rivestite e delicate. In caso di dubbi si dovrebbe testare Tyropol in un punto nascosto alla vista. La pasta non è adatta per il plexiglas e il vetro policarbonato. In caso di sporco ostinato il prodotto dovrebbe essere lasciato agire per un breve lasso di tempo e la superficie essere poi pulita nel modo descritto.

Campi di applicazione speciali:

  • Plastica: Rimozione di variazioni cromatiche su chiavi/tazze, ingiallimenti e impurità su telai di finestre in plastica così come su altre superfici (ad es. bollitori per l’acqua)
  • Vetroceramica: Rimuove residui ostinati sul piano cottura vetroceramica
  • Settore dei sanitari: Residui o variazioni cromatiche su lavandini, vasche da bagno, piatti doccia e piastrelle – il prodotto non è da considerare però un detergente per bagno nel senso tradizionale!
  • Ceramica: Rimuove imperfezioni sulle stoviglie, su piatti, tazze, strumenti da cucina
  • Acciaio inossidabile: Lucidatura di pentole, lavabi, etc.
2. Come si applica Tyropol?

Applicare un leggero strato di Tyropol con un panno umido o una spugna. Pulire/lucidare poi la superficie. Risciacquare dunque la superficie con acqua.

3. Tyropol è dannoso per l'ambiente e per la salute?

No, Tyropol è rispettoso dell’ambiente e del tutto innocuo per la salute. Inoltre si è deciso di fare a meno dell’uso di conservanti.

4. Da quali ingredienti è composto Tyropol?

Lucido, 5-10% sapone (idrossido di sodio, grassi e oli naturali, glicerina, profumo, trementina, tetrasodio etidronato, CI 77891, CI 11680).

5. Come deve essere conservato Tyropol?

Tyropol dovrebbe essere conservato a temperatura ambiente, ma mai superiore a 25°C. Qualora all’apertura fossero presenti piccole gocce d’acqua sulla superficie, questo non rappresenta un difetto del prodotto. Esse possono formarsi in caso di superamento di breve durata della temperatura di stoccaggio consigliata.

SPUGNA ABRASIVA TYFIX

1. Su cosa è possibile utilizzare Tyfix?

La spugna abrasiva di TYROLIT è adatta per la pulizia e il trattamento di superfici dure. Non utilizzare Tyfix su superfici verniciate, lucide, rivestite e delicate. I campi di applicazione della spugna abrasiva spaziano dall’utilizzo domestico, al settore dell’hobbistica, fino alle aziende artigianali. Si possono trovare qui alcuni esempi di applicazione

2. Cosa succede se non vengono rimossi i residui dopo l'utilizzo della spugna abrasiva?

Notare bene che all’atto dell’utilizzo della spugna abrasiva si distaccano grana abrasiva e residui. Occorre rimuovere completamente tutti i residui, in quanto il trascinamento della grana abrasiva può provocare graffi o danni di altro tipo su superfici delicate, come ad es. vetroceramica o pavimenti in parquet.

3. Perché Tyfix è disponibile in due versioni diverse?

Le due spugne abrasive diverse, una con grana fine e l’altra con grana grossa, permettono un’applicazione assolutamente adattabile a materiali diversi, garantendo risultati ottimali. In funzione della superficie e dell’intensità dello sporco, è possibile scegliere la spugna abrasiva adeguata. La spugna abrasiva a grana grossa (nera) si adatta a operazioni a grado elevato di esportazione, mentre quella a grana fine (grigia) a un’esportazione più ridotta, per una rifinitura finale.

4. Per la pulizia ho bisogno di detergenti supplementari?

Tyfix pulisce senza l’aggiunta di detergenti chimici, nel rispetto della salute e dell’ambiente, ed è privo di sostanze dannose.

5. Quanto dura Tyfix?

L’usura del prodotto dipende dall’intensità d’uso. Occorre notare che quando si utilizza la spugna abrasiva si distaccano grana abrasiva e residui e pertanto il prodotto tende a usurarsi.

Affilacoltelli TYROLIT life

1. Per quali coltelli è adatto l'affilacoltelli TYROLIT?

L’affilacoltelli TYROLIT si adatta a qualsiasi coltello europeo e a qualsiasi dimensione della lama. Le pietre dell’affilacoltelli di classe superiore, lavorate a mano, garantiscono l’affilatura ideale dei propri coltelli, a prescindere dal tipo: coltelli da pane seghettati, coltelli da carne e da verdure grandi e piccoli, coltelli per sbucciare con lama curva, coltelli da formaggio o a mezzaluna.

2. Come si utilizza l'affilacoltelli TYROLIT?

Per un funzionamento ottimale e per migliori risultati di taglio, inumidire le pietre prima dell’uso sotto acqua corrente. Grazie alla tecnologia a magnete è possibile rimuovere e riapplicare senza alcun problema e assolutamente senza gocce. Per affilare il proprio coltello, posizionarlo orizzontalmente sulla punta della pietra per affilare, tirarlo verso il basso e verso di sé formando un arco. Assicurarsi di interrompere questo movimento in tempo, per non tagliare la piastra di fondo. Ripetere questa operazione su entrambi i lati e trattare la lama completa, fino al raggiungimento del grado di affilatura desiderato del proprio coltello.

3. Come si pulisce l'affilacoltelli TYROLIT?

Pulire l’affilacoltelli TYROLIT dopo ogni applicazione con un panno umido. Per fare questo, rimuovere le pietre. Per staccare le pietre in modo semplice, sfilare prima l’estremità inferiore della pietra dal supporto. Eventuali residui di affilatura sulle pietre possono essere rimossi in modo semplice con acqua. Non inserire l’affilacoltelli TYROLIT in lavastoviglie per pulirlo.

4. Perché l'affilacoltelli TYROLIT dispone di tre pietre?

Le tre pietre di precisione per affilare, lavorate a mano, dispongono sempre della grana giusta per qualsiasi qualità delle lame. Per una sgrossatura e in caso di lame particolarmente usurate, la grana migliore è quella grossa. La pietra con grana media rimette in sesto il tagliente del proprio coltello, mentre per la microfinitura e la levigatura prima di ogni utilizzo è possibile utilizzare la pietra con grana più fine.

5. È possibile che i coltelli si surriscaldino e dunque si indeboliscano durante l'affilatura?

No, questo procedimento di affilatura e questo sistema di affilatura non provocano surriscaldamento del materiale.

6. Occorre trattare in qualche modo i coltelli dopo l'affilatura?

Dopo l’affilatura pulire il coltello con un panno pulito per eliminare eventuali residui.

7. Quanto durano le pietre per affilare?

L’affilacoltelli TYROLIT presenta una lunga durata e una struttura robusta. Non si ha praticamente alcun consumo delle pietre anche dopo numerose affilature. Quando si utilizzano le pietre per affilare, considerare il fatto che sono pietre in ceramica, le quali possono rompersi se cadono.

8. Sono disponibili pezzi di ricambio per gli affilacoltelli TYROLIT?

Le pietre per affilare sono disponibili singolarmente e possono essere ordinate al prezzo di EUR 34,90 ciascuna, spedizione inclusa. Per ordinare i pezzi di ricambio in modo semplice e rapido in caso di danneggiamento, contattare il nostroservizio post-vendita:

E-mail: contact@tyrolitlife.com

Tel.: +43 (0) 5242 606 2384

Coltelli TYROLIT life Iceline

1. In quale materiale sono prodotti i coltelli?

Le lame inossidabili sono forgiate con una parte in acciaio inossidabile di altissima qualità e protette al meglio dalla corrosione (materiale dell’acciaio 1.4116) grazie a un processo di tempra a più fasi (fino a una durezza di 56 HRC). Le superfici delle lame, lucidate in modo preciso, così come le linee di taglio bilanciate lungo i bordi di taglio, garantiscono una lunga durata dell’affilatura e caratteristiche di taglio migliori.

2. Come devo pulire i coltelli?

I coltelli TYROLIT life Iceline dovrebbero essere puliti subito dopo l’uso con acqua tiepida senza l’utilizzo di detergenti aggressivi e asciugati con un panno morbido. Per proteggere l’utilizzatore si consiglia di asciugare il coltello sempre passando con un panno lungo il retro della lama. I batteri che passano dai prodotti tagliati alle lame corrodono le superfici d’acciaio del coltello e riducono lentamente la qualità e la durezza dell’acciaio stesso.

Si consiglia di non lavare i coltelli in lavastoviglie, in quanto alte temperature e detergenti per stoviglie corrodono l’impugnatura del coltello e riducono la durezza dell’acciaio della lama.

3. Di quale materiale è composta l'impugnatura dei coltelli?

L’impugnatura nera, dalla forma ergonomica, è realizzata in plastica. Garantisce un’ottima praticità e sicurezza e stupisce per il suo design e la piacevolezza al tatto, davvero straordinari. Le lame e l’impugnatura sono strettamente connesse e pertanto non possono nemmeno essere staccate.

4. Quali sono le lunghezze dei coltelli disponibili?
  • Coltello da chef: 23 cm
  • Coltello Santoku: 18 cm
  • Coltello da prosciutto: 21 cm
  • Coltello da pane: 21 cm
  • Coltello da formaggio: 10 cm
  • Pelapatate: 7 cm
  • Coltello da cucina: 10 cm
  • Santoku II: 12 cm
5. Come posso affilare i coltelli?

I coltelli TYROLIT life Iceline possono essere trattati con affilacoltelli TYROLIT life, così come con qualsiasi altro affilacoltelli tradizionale.

6. I coltelli sono adatti per destrimani E mancini?

Grazie all’impugnatura universale, i coltelli sono adatti sia a destrimani sia a mancini.

7. Sono disponibili anche coltelli in set?

Per soddisfare qualsiasi esigenza in cucina, abbiamo confezionato per voi 6 set di coltelli con risparmi fino al 20 %. Link

8. Si può incidere qualsiasi coltello?

Si possono incidere tutti i coltelli, ad eccezione di quello da formaggio ed il pelapatate.

9. Nel set di coltelli è possibile incidere qualsiasi coltello?

Si possono incidere tutti i coltelli, ad eccezione di quello da formaggio ed il pelapatate.

Tagliere TYROLIT life

1. In che tipo di legno è realizzato il tagliere?

Per il tagliere si è scelto legno di faggio molto pregiato. Il faggio rappresenta una delle latifoglie più presenti in Austria ed è particolarmente delicato sulle lame, igienico e robusto, in virtù della sua durezza. Questo tagliere con scanalatura di raccolta del liquido è pertanto il supporto perfetto per operazioni di taglio.

2. Come devo pulire il tagliere?

Estrarre la pietra per affilare dalla rientranza prima di pulire o trattare il tagliere. La cosa migliore consiste nel pulire il proprio tagliere a mano con acqua calda e uno straccio o una spugna saponati. Utilizzare un detergente delicato per rimuovere macchie di grasso o di altro tipo. Non lasciare mai il tagliere in acqua per troppo tempo e non mettere in nessun caso il tagliere in lavastoviglie per la pulizia.

Il legno è un prodotto naturale e può deformarsi facilmente. Non esporre pertanto il tagliere a calore e irraggiamento solare.

Per una durata maggiore del prodotto è consigliabile sfregare regolarmente i taglieri con olio a uso alimentare od olio d’oliva. Questo procedimento garantisce una durata superiore. Allo stesso tempo si impregna di olio, in modo che sia chiaramente più difficile che penetrino liquidi nel legno.

3. Quali coltelli posso affilare con la pietra ceramica?

Con la pietra per affilare di TYROLIT è possibile affilare qualsiasi coltello con lama diritta o curva. Non è comunque adatto per coltelli seghettati e coltelli in ceramica!

4. Come posso affilare i miei coltelli?

Estrarre la pietra per affilare dalla sua rientranza presente nel tagliere e inumidirla sotto

acqua corrente.

Inserire nuovamente la pietra per affilare, con la scritta rivolta verso il basso, nella rientranza e affilare su di essa i due lati della lama del coltello più volte in direzione di taglio. Assicurarsi di strofinare in modo uniforme tutta la lunghezza della lama, dalla parte inferiore fino alla punta.

Per un’affilatura ottimale, inclinare leggermente la lama (15 gradi). Assicurarsi che la lama sia in contatto in modo uniforme.

Pulire infine il coltello sotto acqua corrente.

5. A cosa devo fare attenzione all'atto dell'utilizzo e della pulizia della pietra ceramica per affilare?

Affilare solo coltelli puliti e privi di grasso. Per evitare lesioni durante l’affilatura, si dovrebbe lasciare la pietra per affilare all’interno della cavità. I residui (grana abrasiva) che si formano durante l’affilatura possono essere rimossi senza sforzo con un panno umido. All’occorrenza è possibile pulire la pietra per affilare con un tessuto abrasivo sotto acqua corrente. Lasciare asciugare la pietra per affilare prima di rimetterla nella cavità del tagliere. Non mettere mai la pietra per affilare in lavastoviglie per pulirla!! In caso di manipolazione impropria, la pietra per affilare in ceramica può rompersi.

Lime per le unghie TYROLIT life

1. Perché le lime per le unghie sono consegnate nel set?

Due diverse lime per le unghie garantiscono unghie perfettamente curate. La lima nera, dalla superficie meno fine, è ottimale per accorciare e formare le unghie, mentre quella bianca, grazie alla superficie fine, permette infine di lisciare e sigillare. Il risultato è costituito da bordi delle unghie particolarmente bianche e lisce, che proteggono le unghie, evitando che si rompano o si scheggino.

2. Dove posso conservare le lime?

Le lime per le unghie sono fornite in un elegante e pratico astuccio e si adattano dunque perfettamente ad ogni borsetta.

3. Quanto durano le lime per le unghie TYROLIT life?

Le lime in ceramica sono contraddistinte da una quantità di residui molto ridotta. Dispongono inoltre di ottime caratteristiche, sono semplici da pulire e presentano anche una lunga durata.

4. Le lime per le unghie sono indistruttibili?

Le lime per le unghie non sono indistruttibili, ma è necessaria una forte caduta o una forte pressione per romperle.

5. Come posso pulire le lime per le unghie?

Il modo migliore per pulire le lime per le unghie consiste nel lavarle sotto acqua corrente. Asciugarle poi con un panno.

Affilacoltelli compatto TYROLIT life

1. Per quali coltelli è adatto l'affilacoltelli compatto TYROLIT life?

L’affilacoltelli compatto TYROLIT si adatta a qualsiasi coltello europeo e a qualsiasi dimensione della lama. Le pietre dell’affilacoltelli di classe superiore, lavorate a mano, garantiscono l’affilatura ideale dei propri coltelli, a prescindere dal tipo: coltelli da carne e da verdure grandi e piccoli, coltelli per sbucciare con lama curva, coltelli da formaggio o a mezzaluna. Non sono però adatte per coltelli in ceramica.

2. Come si utilizza l'affilacoltelli?

Rimuovere la pietra per affilare combinata dal supporto in legno e inumidirla sotto l’acqua corrente. Quindi reinserirla nella rientranza oppure posizionarla in verticale nella scanalatura obliqua. È possibile affilare il coltello in entrambe le posizioni.

L’angolazione corretta è fondamentale per l’affilatura. Se si posiziona la pietra per affilare nella scanalatura obliqua del supporto in legno e si tiene il coltello perpendicolare alla superficie di lavoro, l’angolo di affilatura ideale di 15 gradi risulta preimpostato. Il tagliente deve essere rivolto verso il basso. Assicurarsi che la lama sia in contatto in modo uniforme. ed esercitare solo una leggera pressione. L’affilatura deve avvenire con un movimento dall’alto verso il basso.

Naturalmente, è possibile affilare i coltelli anche con la pietra in posizione orizzontale. Per un’affilatura ottimale, inclinare leggermente la lama (15 gradi).

3. Perché l'affilacoltelli dispone di due pietre?

La parte più scura, a grana grossa, della pietra per affilare è adatta per la sgrossatura, mentre quella più chiara, a grana fine, per la microfinitura.

Per affilare i coltelli in modo ottimale, utilizzare prima il lato più scuro (inumidito) della pietra per affilare e per la microfinitura quello più chiaro.

4. Di quali grane dispone l'affilacoltelli?

L’affilacoltelli dispone di 2 pietre per affilare diverse, prodotte al 100% in Tirolo. La pietra per affilare a grana grossa da 400 è adatta per la levigatura preliminare e per lame particolarmente smussate, quella a grana fine da 800 per la microfinitura.

5. Come si pulisce l'affilacoltelli?

Affinché possiate utilizzare il vostro coltello a lungo, è necessario eseguire una manutenzione differente per la pietra per affilare e per il supporto in rovere. Per la pietra per affilare utilizzare del tessuto abrasivo. Per la manutenzione del supporto in legno, invece, utilizzare un panno morbido leggermente inumidito. Fare asciugare bene entrambi i componenti prima di inserire nuovamente le pietre per affilare nel supporto in legno.

Non lavare mai l’affilacoltelli compatto in lavastoviglie!

6. È possibile che i coltelli si surriscaldino e dunque si indeboliscano durante l'affilatura?

No, questo procedimento di affilatura e questo sistema di affilatura non provocano surriscaldamento del materiale.

7. Occorre trattare in qualche modo i coltelli dopo l'affilatura?

Dopo l’affilatura pulire il coltello con un panno pulito per eliminare eventuali residui.

8. Quanto durano le pietre per affilare?

L’affilacoltelli compatto TYROLIT life presenta una lunga durata e una struttura robusta. Non si ha praticamente alcun consumo delle pietre anche dopo numerose affilature. Quando si utilizzano le pietre per affilare, considerare il fatto che sono pietre in ceramica, le quali possono rompersi se cadono.

9. In cosa consiste la differenza tra il modello in legno e quello in acrilico?

Nel modello in legno le pietre per affilare sono removibili.

10. Sono disponibili pezzi di ricambio per l’affilacoltelli?

Per ordinare i pezzi di ricambio in modo semplice e rapido in caso di danneggiamento, contattare il nostroservizio di assistenza:

+43 (0) 5242 606 2384

E-mail: contact@tyrolitlife.com

TYROLIT life Fly Wheel Cut

1. In che tipo di acciaio è realizzato il coltello?

Il coltello TYROLIT life Fly Wheel Cut è composto da pregiato acciaio martensitico inossidabile al cromo con inserti in lega speciale. Questo garantisce una straordinaria durezza, flessibilità e durata del taglio e rappresenta il materiale ideale per utensili e componenti dai requisiti elevati, come lame di coltelli o strumenti chirurgici di taglio. Grazie alla speciale microstruttura si raggiunge un grado di durezza di 60 HRC (durezza secondo la scala di Rockwell).

2. Come si pulisce correttamente il coltello?

Il coltello TYROLIT Fly Wheel Cut dovrebbe essere pulito subito dopo l’uso con acqua calda senza l’utilizzo di detergenti aggressivi e asciugato con un panno morbido. Per proteggere l’utilizzatore si consiglia di asciugare il coltello sempre passando con un panno lungo il retro della lama. I batteri che passano dai prodotti tagliati alle lame corrodono le superfici d’acciaio del coltello e riducono lentamente la qualità e la durezza dell’acciaio stesso.

Si consiglia di non lavare i coltelli in lavastoviglie, in quanto alte temperature e detergenti per stoviglie corrodono l’impugnatura del coltello e riducono la durezza dell’acciaio della lama

3. Di quale materiale è composta l'impugnatura?

L’impugnatura è composta da Micarta, che grazie alla sua durata particolarmente lunga e alla sua robustezza rappresenta una delle plastiche più pregiate. La forma dell’impugnatura brevettata ed ergonomica impedisce inoltre che si formino duroni.

4. A cosa serve lo speciale rivestimento in teflon?

Il rivestimento speciale della lama garantisce una straordinaria scorrevolezza.

5. Come posso affilare il mio coltello?

Il coltello TYROLIT Fly Wheel Cut può essere trattato con affilacoltelli TYROLIT life, così come con qualsiasi altro affilacoltelli tradizionale.

Utilizzare per la conservazione e per il trasporto del coltello la protezione magnetica in pelle inclusa nella fornitura, che protegge la lama da eventuali danni e riduce il pericolo di lesioni.

Pietra per pizza TYROLIT life

1. A cosa mi serve una pietra per pizza?

La pietra per pizza TYROLIT life garantisce pizze gustose con un fondo croccante e un gusto da vera pizza italiana. La pietra per pizza rappresenta un eccezionale accumulatore di calore e, una volta riscaldata, trasmette la sua temperatura all’impasto in modo rapido e uniforme. La pasta si cuoce a puntino in pochi minuti.  Inoltre la pietra per pizza assorbe l’umidità in eccesso. Il breve tempo di cottura garantisce inoltre il mantenimento degli aromi. Il risultato è una pasta croccante con ingredienti succulenti.

2. Da cosa è composta la pietra per pizza TYROLIT life?

La pietra per pizza è composta al 100 % da cordierite a uso alimentare di altissima qualità. La cordierite rappresenta uno straordinario accumulatore di calore ed è particolarmente adatta alla cottura.

3. Cosa posso cucinare con la pietra per pizza?

La pietra per pizza è ideale per la cottura di pizza, pane e altri prodotti da forno.

4. Dove posso utilizzare la pietra per pizza?

La pietra per pizza si adatta maggiormente ai barbecue chiusi a carbonella e a gas, ma è utilizzabile anche in forno.

5. A cosa serve la struttura waffle sul fondo?

La struttura waffle sul fondo assicura un assorbimento di calore ottimale e garantisce un riscaldamento più rapido ed efficace della pietra.

6. Come si utilizza la pietra per pizza?

Prima del primo utilizzo, pulire la pietra con acqua calda e lasciarla asciugare. Prima di iniziare la cottura nel forno o con il barbecue, preriscaldare la pietra per pizza (con la struttura waffle verso il basso) per circa 30 minuti (barbecue: 300°C con coperchio chiuso, forno: 240°C). Infarinare a sufficienza la pala per pizza, infornare l‘impasto posizionandolo sulla pietra e cuocere secondo necessità.. Rimuovere l’alimento dalla pietra con l’ausilio della pala per pizza. ATTENZIONE: Pericolo di ustioni! Utilizzare guanti da barbecue o guanti da cucina.

7. Sono disponibili ricette per la pietra per pizza?

Ricette gustose sono reperibili nelle nostre #lifestories

8. Come si pulisce la pietra per pizza?

Far raffreddare completamente la pietra prima di pulirla, in quanto la pietra calda può spaccarsi a contatto con dei liquidi. I residui possono essere rimossi con un raschietto. Durante la cottura e a causa dell’azione del calore, la pietra per pizza diventa scura: non si tratta di un difetto del prodotto e non ne pregiudica l‘igiene. La pala per pizza può essere pulita a sua volta dopo l’uso inumidendola. Asciugarla poi con un panno.

9. Posso lavare la pietra in lavastoviglie?

Non lavare in lavastoviglie né la pietra né la pala per pizza!!

10. Quanto dura la pietra per pizza?

Un utilizzo regolare allunga la durata della pietra per pizza. Lasciare la pietra sul barbecue o nel forno fino a quando non si è completamente raffreddata o collocarla su una superficie resistente al fuoco. La pietra calda non deve entrare in contatto con liquidi, in quanto potrebbe frantumarsi.

Sei kein Gefangener der Vergangenheit:
Internet Explorer ist für unsere Technologie zu alt!
Bitte verwende einen der folgenden Browser!